MOVIMENTO D'AMORE SAN JUAN DIEGO


Movimento Mondiale fondato da Conchiglia per Volere di Dio il 24 ottobre 2001
dedicato a Maria Santissima Nostra Signora di Guadalupe, La Perfetta,
La Donna vestita di Sole dell'Apocalisse - Messico.
Movimento a difesa della Chiesa Cattolica di Gesù Cristo.
In obbedienza solo nell’insegnamento di Gesù, Figlio di Dio Lui Stesso Dio nel Santo Vangelo.

« Guadalupe », Cuatlaxupeh in lingua Náhuatl indigena Azteca, significa:
« Colei che schiaccia le testa al serpente ».
Riferimento a Maria Santissima Nostra Signora di Guadalupe, vincitrice del maligno riportato in Genesi 3,15.
Apparizioni a San Juan Diego  09-12 dicembre 1531 - Città del Messico








ERA DELLO SPIRITO SANTO

XX Anno del Terzo Millennio dopo Conchiglia

 

Dal 07 aprile 2000
NON esiste nessun altro Profeta nel Volere di Dio.
LA SANTISSIMA TRINITÀ CHE È DIO,
solamente  Conchiglia della Santissima Trinità » ha donato: « LA RIVELAZIONE ».


 

Vero Volto di Gesù Cristo
Figlio di Dio, Lui Stesso Dio
Re dell'Universo


Vero Volto di Maria Santissima
Nostra Signora di Guadalupe
Regina dell'Universo

________________________________

Movimento d'Amore San Juan Diego
Registrato ufficialmente a VICENZA, in ITALIA,  il 27 agosto 2003, (Ufficio Registro Vicenza, Italia, n. 2426 - 5.09.2003).

MOVIMENTO D'AMORE SAN JUAN DIEGO
Movimento Mondiale fondato da Conchiglia della Santissima Trinità
per Volere di Gesù, che È Dio, il 24 ottobre 2001
dedicato a Maria Santissima Nostra Signora di Guadalupe, La Perfetta,
La Donna vestita di Sole dell'Apocalisse - Messico.
Movimento a difesa della Chiesa Cattolica di Gesù Cristo.
In obbedienza solo nell’insegnamento di Gesù, Figlio di Dio Lui Stesso Dio nel Santo Vangelo.

E tale Movimento Mondiale è stato riconosciuto dalla Chiesa Cattolica
con Celebrazione solenne della Santa Messa officiata da quattro Sacerdoti
alla presenza del Miracolo Eucaristico sull'Altare
e dove il nome di Conchiglia ha risuonato in tutto il Mondo dalla viva voce del Sacerdote,
con parole, spiegazioni e 7 VIDEO dalla Basilica di Guadalupe a Città del Messico.

E Sua Santità Papa  Benedetto XVI ha pubblicamente presentato l'Opera Divina:
LA RIVELAZIONE data a Conchiglia
« Bentornato Mio Signore Il Grande Libro della Vita »
Nuovo Testamento del Terzo Millennio
© Copyright - LA RIVELAZIONE - Conchiglia della Santissima Trinità
BENTORNATO MIO SIGNORE - Il Grande Libro della Vita - Parte Prima:
Prot. 15.310

IL MOVIMENTO D'AMORE SAN JUAN DIEGO NON È DI QUESTO MONDO
poiché neanche oggi Mi interessa il misero riconoscimento che gli uomini stolti intendono.
L’ho detto, questo è « IL MOVIMENTO dei Movimenti ». Questo è un « MOVIMENTO DI CUORI », cuori amanti del Vero ed Unico Dio che Io Sono ed Io Sono Amore. AMORE CHE SI È MESSO IN MOVIMENTO PER VENIRVI A CERCARE PER ATTIRARVI A SÉ POICHÉ GLI APPARTENETE. Nessun uomo che Mi appartiene PUÒ SCHERMARE L’ATTRAZIONE GRAVITAZIONALE CHE È IL MIO AMORE. Sì, il Mio Amore vi attira come una calamita attira a sé gli oggetti compatibili. TUTTO CIÒ CHE È COMPATIBILE A ME RITORNA A ME.

« LA RIVELAZIONE » data a Conchiglia il 27 dicembre 2005 - Gesù
« Bentornato mio Signore - Il Grande Libro della Vita » - Parte Prima

Il Movimento d'Amore San Juan Diego è un Movimento Mondiale e tutti possono farne parte semplicemente con la preghiera perché come Gesù e Maria dicono a Conchiglia... “ Questo Movimento d'Amore, che rappresenta il Manto della Santa Madre, venerata con il titolo di Nostra Signora di Guadalupe sarà anche « Movimento di Cuori ». Sì, i cuori si muoveranno, poiché da tempo attendevano senza rendersene conto un'occasione per esprimersi e per essere compartecipi alla grande opera che la Santa Madre porterà a compimento e cioè la salvezza dei figli che vorranno seguire e mettere in pratica le Parole che qui dico e che ho detto agli Apostoli e ai figli di ieri. ”
« LA RIVELAZIONE » data a Conchiglia il 01 gennaio 2004 - Gesù
« Bentornato mio Signore - Il Grande Libro della Vita » - Parte Prima

“ Il Movimento d'Amore San Juan Diego rappresenta il mio Manto Stellato di cui mi sono rivestita affinché sotto questo Manto trovino rifugio tutti i miei figli nessuno escluso, accompagnati, guidati e sostenuti dai miei figli prediletti Sacerdoti, Vescovi, e Cardinali.”
« LA RIVELAZIONE » data a Conchiglia il 30 settembre 2003 - Maria Santissima

« Bentornato mio Signore - Il Grande Libro della Vita » - Parte Prima

DELEGAZIONE PONTIFICIA
E MOVIMENTO D'AMORE SAN JUAN DIEGO.



Il Movimento d'Amore San Juan Diego
dal 24 Ottobre 2001 è consacrato alla Madonna di Loreto, nella Santa Casa di Nazareth,
dove Maria Santissima ha detto Sì.





 


NO... al Nuovo Ordine Mondiale

CONCHIGLIA-MOVIMENTO D’AMORE SAN JUAN DIEGO
CONTRO : divorzio, aborto, eutanasia, pena di morte, unioni di fatto, unioni omosessuali,
impianto di microchip sottocutaneo, predazione di organi e morte a cuore battente,
clonazione umana, pornografia, pedofilia
e quanto altro in ogni sua forma di ordine e grado vìola la dignità dell’Uomo.

( Art. 8. tratto da 9 PUNTI del Movimento d'Amore San Juan Diego )


______________________

CONCHIGLIA-MOVIMENTO D'AMORE SAN JUAN DIEGO
9 PUNTI
Il Movimento d'Amore San Juan Diego si basa su 9 PUNTI
che hanno il loro fondamento su « LA RIVELAZIONE » data a Conchiglia.
 

1.   Il MOVIMENTO D’AMORE SAN JUAN DIEGO
è fondato da Conchiglia per Volere di Dio, a difesa della Dottrina della Fede Cattolica e della Vita,
in base alla Rivelazione ricevuta il 24 ottobre 2001.

2.   Il MOVIMENTO D’AMORE SAN JUAN DIEGO
è dedicato a Nostra Signora di Guadalupe apparsa all’indio San Juan Diego Cuauhtlatoatzin
sul Colle del Tepeyac a Città del Messico nel 1531.

3.   Il MOVIMENTO D’AMORE SAN JUAN DIEGO
non è di questo mondo, ma è un movimento di cuori rivolti a Dio, basato sulla preghiera del Santo Rosario,
su lettura e meditazione della Sacra Scrittura, su Santa Messa, Confessione, Comunione Eucaristica
e gli altri Sacramenti e tutti possono farne parte gratuitamente.

4.   Il MOVIMENTO D’AMORE SAN JUAN DIEGO
rispetta l’autorità della Chiesa, Una, Santa, Cattolica, Apostolica, Romana, in obbedienza
solo nell’insegnamento di Gesù, Figlio di Dio Lui stesso Dio, nel Santo Vangelo.
Il Movimento d’Amore San Juan Diego è contro il Piano Massonico per la Distruzione della Chiesa Cattolica.

5.   Il MOVIMENTO D’AMORE SAN JUAN DIEGO
ha la sua espressione legale come associazione laica senza fini di lucro,
registrata ufficialmente a VICENZA, ITALIA,  il 27 agosto 2003.

6.   Il MOVIMENTO D’AMORE SAN JUAN DIEGO
riconosce tutti i Dogmi della Chiesa Cattolica, riguardanti la Vergine Maria Santissima, Madre di Dio
e Corredentrice del Mondo.

7.   Il MOVIMENTO D’AMORE SAN JUAN DIEGO
riconosce nella Santa Eucarestia la Presenza di Nostro Signore Gesù Cristo, Vero Dio e Vero Uomo
 in Carne Sangue Anima e Divinità e protesta contro l'occultamento sistematico dei Miracoli Eucaristici in Italia e nel Mondo.

8.   Il MOVIMENTO D’AMORE SAN JUAN DIEGO
si oppone con forza a: divorzio (escluso nei casi di riconoscimento della nullità del Matrimonio da parte delle Autorità della Santa Chiesa Cattolica), aborto, eutanasia, pena di morte, unioni di fatto, unioni omosessuali, impianto di microchip sottocutaneo, predazione di organi e morte a cuore battente, clonazione umana, pornografia, pedofilia e quanto altro in ogni sua forma di ordine e grado vìola la dignità dell’Uomo.

9.   Il MOVIMENTO D’AMORE SAN JUAN DIEGO
chiede a tutti gli Scienziati Cattolici, a tutti i Sacerdoti, Vescovi, Cardinali e al Santo Padre il Papa,
la collaborazione a questo Grandioso Progetto voluto da Dio.

 

SPIRITUALITÀ
DEL
MOVIMENTO D’AMORE SAN JUAN DIEGO

Gli aderenti del Movimento d'Amore San Juan Diego indossano la Croce di San Benedetto e lo Scapolare della Madonna del Carmelo imposto da un Sacerdote e hanno una scelta di vita orientata in rispetto dell’autorità della Chiesa, Una, Santa, Cattolica, Apostolica, Romana, in obbedienza solo nell’insegnamento di Gesù, Figlio di Dio Lui Stesso Dio nel Santo Vangelo.
 

STENDARDO UFFICIALE
DEL MOVIMENTO D’AMORE SAN JUAN DIEGO



Lo Stendardo del Movimento d’Amore San Juan Diego
è stato benedetto da Papa Giovanni Paolo II a Loreto, Ancona,
il 5 settembre 2004 davanti a migliaia di persone, che hanno partecipato alla Santa Messa solenne.
Si nota al centro l’Immagine di Maria Santissima, Nostra Signora di Guadalupe e la conchiglia,
realizzato in base alle indicazioni date a Conchiglia ne « LA RIVELAZIONE ».
Lo stesso giorno durante l'Angelus, recitato per la prima volta in Italiano,
il Santo Padre Giovanni Paolo II ha onorato la Divinità di Maria Santissima dicendo:
GLORIA AL PADRE... ALLA MADRE... AL FIGLIO... E ALLO SPIRITO SANTO
confermando di conoscere ed approvare « La Rivelazione » data a Conchiglia.
Lo straordinario evento è stato trasmesso documentato in video dalla emittente televisiva RAI VATICANO.

 

________________________________

 
DATE IMPORTANTI
 
14 gennaio 1986 Apparizione di Gesù a Conchiglia a Marotta di Fano, lungomare di Pesaro, Italia.
 
28 marzo 1995 Conchiglia viene chiamata da Gesù a Dozulé  - Normandia, Francia (luogo e data Anniversario dell'Inizio delle Apparizioni).
 
21 agosto 1999 Apparizione di Maria Santissima a Conchiglia a Chiaravalle di Ancona, Italia.
 
13 ottobre 1999 Parco Primo Maggio, Chiaravalle di Ancona, Italia. Anniversario dell'ultima Apparizione di Maria Santissima a Fatima. Conchiglia erige la Croce d’Amore di Dozulé di 7,38x1,23 m. Benedizione da parte di S.E. Mons. Gerardo Rocconi e successiva Benedizione con Santa Messa celebrata da Don Giancarlo Giuliani, Parroco della Basilica Cistercense a Chiaravalle di Ancona, Italia alla presenza del Sindaco Sig. Alessandro Bianchini e parrocchiani.
 
07 aprile 2000 Anno del Giubileo, primo venerdì del mese dedicato al Sacro Cuore di Gesù, prima Rivelazione della Santissima Trinità a Conchiglia.
 
25 marzo 2001
 
Maria È Divina. Conchiglia riceve da Gesù la Rivelazione sul Segno di Croce per la Nuova Terra Rinnovata.
Questa è la prima Rivelazione in cui si apprende della Divinità di Maria Santissima...
“  La Vita pensata dal Padre... è stata creata da Me... che ancora non ero. Ma ero ancor prima che il Mondo fosse ed ero ancor prima che l’Universo esistesse. Io Sono il Figlio... che scaturito dal Padre tutto ha creato per opera dello Spirito Santo e la Madre esisteva ancor prima che fossi nel Pensiero nascente del Padre. Io voglio si veneri la Triade Santa senza escludere la Madre Mia... ed il Segno che fate sarà d’ora in poi... nel Nome del Padre... della MADRE... del Figlio... e dello Spirito Santo.
Il Segno di Lei sarà al « centro del petto » poiché è il cuore che vi è custodito ed il suo Cuore di Madre dell’Universo intero tra poco trionferà! Non temere Conchiglia... avrai molti contro... ma Noi siamo con te e allora... chi è come Dio? E « loro » sanno bene che la Madre... era ai Miei piedi quando Io... morivo! ”
.
Gesù a Conchiglia - 25 marzo 2001 - 14.30 - L’Annunciazione - « Bentornato mio Signore » III volume pag. 285

Nota: Nella Rivelazione del 25 dicembre 2002 - 05.00, Gesù, sul Segno della Croce, dice che Lui stesso rispetta la liturgia della Chiesa. Ciò che riguarda il Segno della Croce su LA RIVELAZIONE data a Conchiglia, è da intendersi per i Nuovi Tempi. Nell'attesa del pronunciamento della Santa Chiesa Cattolica, si può inserire Maria Santissima nel Segno della Croce nel silenzio del proprio cuore o mentre si prega privatamente in famiglia.

 
01 aprile 2001 Il Mistero della Creazione delle Anime.
Dio Padre a Conchiglia:
“ L’Anima è dal Principio di tutti i Tempi
che da Me è stata creata.
L’Anima... è orgoglio di Dio Padre che Io Sono...
poiché a Mia Immagine e Somiglianza... Ella è.
Santa e immortale come Io Sono... è l’Anima.
Perfetta e pura all’Origine...
donata ad un corpo... a ciascuno il suo….”

 
24 ottobre 2001 Conchiglia riceve la Rivelazione sul Movimento d'Amore San Juan Diego.
Il Movimento d'Amore San Juan Diego dal 24 ottobre 2001 è consacrato alla Madonna di Loreto, nella Santa Casa, dove Maria ha detto Sì. La Consacrazione del Movimento d’Amore San Juan Diego alla Madonna di Loreto è registrata ufficialmente nei Registri della Delegazione Pontificia da Padre Giuseppe Santarelli, Direttore della Congregazione Universale della Santa Casa di Loreto, Ancona - Italia.
 
25 febbraio 2002 Maria È Divina. Conchiglia riceve da Dio Padre la Rivelazione sulla Parte femminile di Dio...
Dio da Dio... Luce da Luce... Dio Vero da Dio Vero. Da Me Essenza... ne ho fatto Tre Parti: Padre... Figlio... e Spirito Santo... ma Maria... è la Parte Femminile di Me Padre.
Dio Padre a Conchiglia - 25 febbraio 2002 - « Bentornato mio Signore » V volume pag. 203
 
04 marzo 2002 Maria È Divina. Conchiglia riceve dalla Santissima Trinità una nuova Rivelazione sulla Divinità di Maria:  “ Ricordate figli dove c’è la Madre... Angeli e Santi la accompagnano ovunque rendendole Onore e Gloria. E non scandalizzatevi anzi gioite del privilegio che sto per darvi. Grazie alla sua potente intercessione pregate con il cuore a questo modo:
«
GLORIA AL PADRE... ALLA MADRE... AL FIGLIO... E ALLO SPIRITO SANTO come era nel Principio ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen.» Conchiglia sii docile ad ogni Nostra richiesta. Non temere di scrivere queste Parole incantevoli. Chi ama la Madre non si scandalizzerà... Parola Benedetta e Santa della Santa Trinità.”
La Santissima Trinità a Conchiglia - 04 marzo 2002 - Incontro con sei Sacerdoti - « Bentornato mio Signore » V vol. pag. 214
 
30 ottobre 2002 « Conchiglia della Santissima Trinità ». Gesù rivela per la prima volta il significato del nome di Conchiglia... “ Oggi è un giorno speciale Conchiglia… è il giorno in cui ti consacro al mondo come…
« Conchiglia della Santissima Trinità. » ”

Gesù a Conchiglia - 30 ottobre 2002 - « Bentornato mio Signore » VI volume pag. 303

 
23 maggio 2003 Miracolo Eucaristico ad Ostina di Firenze, Italia nelle mani del Sacerdote Salesiano Don Bosco Don Gian Paolo Faroni.
 
27 agosto 2003 Conchiglia registra ufficialmente il Movimento d'Amore San Juan Diego a Vicenza, Italia. A Vicenza è in costruzione una Basilica a forma di «CONCHIGLIA».
 
17 luglio 2004 Maria È Divina. Gesù rivela a Conchiglia... Il Trionfo del Cuore Immacolato di Maria consiste nel riconoscere che Maria È Divina ed è a… « TE CONCHIGLIA » che abbiamo rivelato per prima questa grandiosa Verità. Una Verità che stiamo confermando ad altri figli... affinché si riconosca nel mondo lo « STRUMENTO CONCHIGLIA »... che abbiamo scelto per proclamare la DIVINITÀ DI MARIA.
Io Gesù Sono Colui che È. Maria È La Colei che È.
Tu sei…CON-CHI-NOI SIAMO. Noi siamo in te per mostrarCi al mondo attraverso la Parola di Verità che è la Perla custodita da « TE CONCHIGLIA »… poiché è in te
Il SEGRETO DEL RE.

Gesù a Conchiglia - 17 luglio 2004 « Bentornato mio Signore » - Volume VIII volume pag. 402
 
25 agosto 2004
10 settembre 2004
Conchiglia erige la Croce d'Amore di Dozulé  nelle sedi del Movimento d'Amore San Juan Diego nell'Italia del Nord
 
05 settembre 2004

Maria È Divina. A Loreto, dove Papa Giovanni Paolo II ha celebrato solennemente la Santa Messa, è accaduto un evento straordinario, documentato dalla televisione RAI VATICANO. Durante l'Angelus, recitato per la prima volta in Italiano, il Santo Padre ha onorato la Divinità di Maria Santissima dicendo: 
GLORIA AL PADRE... ALLA MADRE... AL FIGLIO... E ALLO SPIRITO SANTO.

Papa Giovanni Paolo II ha confermato di conoscere ed approvare « La Rivelazione » data a Conchiglia e ha benedetto lo Stendardo Ufficiale del Movimento d'Amore San Juan Diego davanti a migliaia di persone.
 

27 dicembre 2004 Trattato sulla Creazione dell’Uomo e del Peccato Originale
Dio Padre a Conchiglia
 
01 maggio 2005 Presentazione Ufficiale del Movimento d'Amore San Juan Diego durante la Santa Messa nella Basilica di Guadalupe, celebrata da Don Gian Paolo Faroni Sacerdote Salesiano Don Bosco e Padre Juan Ortiz Magos Segretario della Vicaria Episcopale di Guadalupe e Segretario Esecutivo della Commissione della Pastorale Indigena dell'Arcidiocesi di Città del Messico e altri due Sacerdoti. La Chiesa Cattolica con la celebrazione della Santa Messa, attraverso quattro Sacerdoti  ha legato in Cielo come in Terra il MOVIMENTO D'AMORE SAN JUAN DIEGO in tutto il mondo ed ha RICONOSCIUTO UFFICIALMENTE IL CARISMA PROFETICO DI CONCHIGLIA. 
 
09 luglio 2005 Conchiglia - Movimento d'Amore San Juan Diego erige la Croce d'Amore di Dozulé sul Colle del Tepeyac accanto al Santuario delle Apparizioni a San Juan Diego, vicino alla Basilica di Guadalupe a Città del Messico.
 
15 giugno 2006 Il significato della parola « OMEGA ».
Maria Santissima a Conchiglia:
“ Ciò che È in te Conchiglia... È Dio Stesso nella Sua Pienezza
d’Amore. Ciò che È in te Conchiglia... è « La Rivelazione.
È la Parola di Dio rivelata all’uomo. È il compimento
del Progetto di Dio sulla Donna. La creatura Donna è
l’Omega... la Fine e il Fine perfetto della Creazione…”

 
30 dicembre 2009 Maria È Divina. Il libro dal titolo : « MARIA È DIVINA », Rivelazione data a Conchiglia, è stato consacrato alla Madonna di Loreto ed è stato registrato ufficialmente nei Registri della Delegazione Pontificia da Padre Giuseppe Santarelli, Direttore della Congregazione Universale della Santa Casa di Loreto, Ancona - Italia.

 
01 gennaio 2010 «  LA RIVELAZIONE » data a Conchiglia
« BENTORNATO MIO SIGNORE - IL GRANDE LIBRO DELLA VITA »
Nuovo Testamento del Terzo Millennio - Parte Prima
,

contenente tutte le attuali Rivelazioni date a Conchiglia è stato consacrato alla Madonna di Loreto ed è stato registrato ufficialmente nella Solennità della Santa Madre di Dio, nei Registri
della Delegazione Pontificia da Padre Giuseppe Santarelli, Direttore della Congregazione Universale della Santa Casa di Loreto, Ancona - Italia.
 
  PAPA BENEDETTO XVI
impartisce due distinte BENEDIZIONI APOSTOLICHE
 
14 aprile 2010 Benedizione Apostolica al Movimento d’Amore San Juan Diego
 
16 settembre 2010 Benedizione Apostolica a Conchiglia
 
02 febbraio 2011

 

Gesù tramite la Rivelazione data a Conchiglia chiede a
Papa Benedetto XVI di staccarsi dal Vaticano:

“Pietro… Pietro Mio… oggi è un giorno importante per tutta
la Cristianità ed appositamente ho scelto questo giorno per
dirti: È L’ORA! E NON SI PUÒ PIÙ ASPETTARE!... […]
È necessario Pietro Mio! O adesso o non farai più in tempo!
Che tu abbia il coraggio di esercitare il Potere Santo che ti
ho dato e di staccarti dal Vaticano come Io Mi sono staccato
dalla Sinagoga. « VATICANO-SINAGOGA » uguale ipocrisia…
marciume di ogni genere. Uomini da candide e ricche
vesti al di fuori ma putridi nel cuore e disonesti nelle
azioni… avidi di ricchezze e di potere. Pietro Mio… ti
chiamo a seguirMi dove ora non vorresti andare poiché ne
conosci in parte la grande sofferenza ma la Volontà di Dio
va compiuta affinché il Regno di Dio risplenda nella Sua
Sfolgorante Luce in Pienezza d’Amore…”
 
11 febbraio 2013 Profezia realizzata:
Papa Benedetto si distacca dal Vaticano.
Sua Santità Papa Benedetto XVI accoglie l’invito fatto
da Gesù attraverso Conchiglia il 2 febbraio 2011 e si distacca
dal Vaticano, mantenendo tutte le prerogative del
suo Ministero. È ancora l’Unico Pontefice.
 
21 marzo 2013

 

L'uomo iniquo sul trono di Pietro. Gesù rivela a Conchiglia...
Conchiglia… ti invito a scrivere ora… in questo giorno… (1)
la realtà più sconvolgente dell’Umanità.
È doloroso figlia…
ma devi scrivere che l’uomo iniquo « ora » siede sul Trono di Pietro.
(2)  ...
 

Note: (1) 21 marzo 2013, Equinozio di Primavera. La parola equinozio deriva dal latino aequus nox, ovvero uguale notte.
           (2) Jorge Mario Bergoglio - gesuita
 
31 marzo 2013

 

Inaugurazione del TEMPIO del RE dei Re in Cedro del Libano (Cedrus Libani)
chiesto da Gesù a Conchiglia della Santissima Trinità il 14 marzo 2004.
 
03 settembre 2013

 

Inaugurazione dell'AMBONE in legno blu della Malesia  ( Diospyros Ebonasea )
donato a Conchiglia della Santissima Trinità.
 
27 giugno 2014 Inaugurazione della CAMPANA BRONZEA donata a Conchiglia della Santissima Trinità.
 
31 luglio 2014

 

Gesù conferma a Conchiglia:
Benedetto XVI non si è dimesso da Sommo Pontefice:
“ Conchiglia scrivi…
sono stato Io ad ispirare Benedetto XVI di chiedere a mia
Madre Maria l’assistenza all’elezione per il nuovo Sommo
Pontefice. Ma Maria non lo ha fatto. Non lo ha fatto semplicemente
perché non poteva assistere e assecondare chi
Mi avrebbe tradito avanti a tutto il mondo.
Benedetto XVI non si è dimesso da Sommo Pontefice ma si
è dimesso da Vescovo di Roma, quindi rimane Pontefice.
La sua intelligenza e la sua arguzia voi non la potete nemmeno
misurare. Ha mantenuto tutto ciò che riguarda il suo
Pontificato stretto a sé e su di sé esattamente come Gli è
stato chiesto da Me attraverso di te Conchiglia.
Vi ha messo così tutti alla prova… Consacrati e laici
e nessuno si è accorto che invitava i Cardinali ad eleggere
« chi » non poteva essere eletto.”
 
25 marzo 2015

 

Maria Santissima Nostra Signora di Guadalupe
presenta alla Chiesa:
« Bentornato Mio Signore - Il Grande Libro della Vita »
“ Sono la Mamma Maria Conchiglia...
e mi presento nelle vesti di Nostra Signora di Guadalupe
e per volere di Gesù mio Figlio che è Dio...
annuncio al Mondo che è « oggi »
il giorno in cui dall’Eternità
è stato deciso di presentare alla Chiesa...
Una... Santa... Cattolica e Apostolica Romana

la prima parte del « GRANDE LIBRO DELLA VITA »
Nuovo Testamento del Terzo Millennio
quindicesimo anno dopo Conchiglia ”

25 marzo 2015 - 06.50 - Maria Santissima a Conchiglia
L’Annunciazione


 
09 maggio 2015

Città del Vaticano - Sua Santità Papa  Benedetto XVI,  il 9 maggio 2015 - nei Giardini Vaticani -
ha impartito la Sua Benedizione in Latino all'Opera Divina:
«  BENTORNATO MIO SIGNORE - IL GRANDE LIBRO DELLA VITA »
Nuovo Testamento del Terzo Millennio - Parte Prima 
e al Movimento d'Amore San Juan Diego,
Movimento Mondiale di cuori, fondato su richiesta di Gesù da Conchiglia della Santissima Trinità:
« Et benedíctio Dei omnipoténtis, Patris †, et Filii †, et Spíritus † Sancti descéndat super vos et máneat semper. Amen. » e poi ha detto:  « Prego per voi e per il Movimento d'Amore San Juan Diego. Ora ho il tempo di leggere questo Libro con calma ».
 
La Benedizione è avvenuta il 9 maggio 2015 - Giardini Vaticani ,
accanto alla Grotta della Madonna di Lourdes, 
alla presenza di S.E.R. Mons + Georg Gänswein - Prefetto della Casa Pontificia
e del Brigadiere Capo dei Carabinieri Mimmo Rocco:
www.conchiglia.net/AVREAM_BIBLIOTHECAM/carosello.htm
 
... Questo è il Papa che Benedirà il Movimento d’Amore San Juan Diego che appartiene a Dio...
... Ecco Conchiglia... perché ho ispirato questo Papa ad inserire nel suo Stemma la Conchiglia.
Tu e Lui uniti per dire... « Bentornato Mio Signore ».

Gesù a Conchiglia - 27 dicembre 2005
Profezia realizzata il 09 maggio 2015
 



L'ULTIMA CROCE D'AMORE DI DOZULÉ VOLUTA DA DIO
È STATA CHIESTA A CONCHIGLIA.


Riferimento a « LA RIVELAZIONE » data a Conchiglia: 17 settembre 2000,
09 agosto e 26 agosto 2001, 12 maggio 2004, 22 agosto 2005

La Croce d’Amore di Dozulé eretta da Conchiglia-Movimento d'Amore San Juan Diego il 09 luglio 2005 sul Colle del Tepeyac a Città del Messico, È L'UNICA CROCE AL MONDO eretta con l'autorizzazione della Santa Chiesa Cattolica con l’approvazione dell'Arcivescovo Primate del Messico S.Em.R. Cardinale † Norberto Rivera Carrera e del Rettore della Basilica di Nostra Signora di Guadalupe e Vicario Generale Episcopale di Città del Messico-Tenochtitlán Mons. Diego Monroy Ponce sul luogo esatto delle Apparizioni di Maria Santissima, Nostra Signora di Guadalupe a San Juan Diego. In questo luogo sorge anche la Basilica di Guadalupe, Santuario Mariano tra i più grandi e visitati della Terra. La Croce d'Amore di Dozulé di 7,38 x 1,23 metri è stata benedetta da Padre Carlos Cancelado il giorno 08 agosto 2005 e successivamente da Padre Juan Ortiz Magos Segretario della Vicaria Episcopale di Guadalupe e Segretario Esecutivo della Commissione della Pastorale Indigena dell'Arcidiocesi di Città del Messico. La Croce è stata eretta a protezione della Tilma, della Basilica di Guadalupe e di Città del Messico che ha una popolazione di oltre 20 milioni di abitanti.


 



PRESENTAZIONE UFFICIALE DEL MOVIMENTO D'AMORE SAN JUAN DIEGO
dedicato a Maria Santissima Nostra Signora di Guadalupe

DURANTE LA SANTA MESSA
NELLA BASILICA DI SANTA MARIA DI GUADALUPE
Città del Messico - 1 maggio 2005

Con la celebrazione solenne della Santa Messa, officiata da quattro Sacerdoti,
alla presenza del « Miracolo Eucaristico » sull'Altare,
la Chiesa Cattolica ha legato in Cielo come in Terra
il MOVIMENTO D'AMORE SAN JUAN DIEGO in tutto il Mondo
ed ha RICONOSCIUTO UFFICIALMENTE IL CARISMA PROFETICO DI CONCHIGLIA.

Filmato originale della Presentazione Ufficiale in Messico
in 7 parti

 
introduzione   parte 1   parte 2  parte 3 
 
parte 4 parte 5 parte 6  


Il testo dell'Omelia nella Santa Messa
di Don Gian Paolo Faroni Sacerdote Salesiano Don Bosco


vedi video 4 e 5

La SANTA MESSA nella Basilica di Santa Maria di Guadalupe è stata celebrata in lingua spagnola ed in lingua indigena NÁHUATL da Padre Juan Ortiz Magos Segretario della Vicaria Episcopale di Guadalupe e Segretario Esecutivo della Commissione della Pastorale Indigena dell'Arcidiocesi di Città del Messico e Don Gian Paolo Faroni Sacerdote Salesiano Don Bosco e altri 2 Sacerdoti messicani. La Santa Messa è stata accompagnata dai « CONCHEROS », i Suonatori di conchiglie nei caratteristici costumi indigeni messicani. Lo STENDARDO UFFICIALE del Movimento d'Amore San Juan Diego, già benedetto da Papa Giovanni Paolo II a Loreto (Ancona) il 5 settembre 2004, in occasione della Santa Messa davanti a migliaia di persone, è stato benedetto all’entrata della Basilica di Guadalupe da Padre Juan Ortiz Magos ed è stato posto a fianco dell’ALTARE MAGGIORE, sotto la TILMA di Maria Santissima Nostra Signora di Guadalupe, durante la Santa Messa. La Chiesa Cattolica attraverso il Sacerdote rappresenta Dio sulla Terra per i poteri spirituali conferitigli da Dio stesso. Il Sacerdote lega o scioglie come in Cielo così in Terra. Attraverso la Consacrazione Santa, Dio è sceso sulla Terra, a Città del Messico, nella Basilica di Guadalupe dedicata a Maria Santissima Nostra Signora di Guadalupe. La Chiesa Cattolica con la celebrazione della Santa Messa, attraverso quattro Sacerdoti ha legato in Cielo come in Terra il MOVIMENTO D'AMORE SAN JUAN DIEGO in tutto il mondo ed ha RICONOSCIUTO UFFICIALMENTE IL CARISMA PROFETICO DI CONCHIGLIA.
 

MARIA SANTISSIMA, NOSTRA SIGNORA DI GUADALUPE CONTRO IL DEMONIO
« GUADALUPE », Cuatlaxupeh in lingua Náhuatl indigena Azteca, significa:
« COLEI CHE SCHIACCIA LA TESTA AL SERPENTE ».
Riferimento a Maria Santissima Nostra Signora di Guadalupe,
vincitrice del maligno riportato in Genesi 3,15.
Apparizioni a San Juan Diego 09-12 dicembre 1531 - Città del Messico

 

 Sullo storico avvenimento, si riporta di seguito la pagina del quotidiano
« EL SOL DE PUEBLA », in data sabato 21 maggio 2005
pubblicato a H. Puebla de Saragoza, Pue. México. Articolo di Eduardo García Suarez :



 

Testimonianze dei Sacerdoti



 



















VENI CREATOR SPIRITUS

Canto Gregoriano attribuito a San Rabàno Mauro Magnenzio, Abate di Fulda e Arcivescovo di Magonza.
Hymnus H VIII Rabanus Maurus IX sec. - SCHOLA GREGORIANA MEDIOLANENSIS, Dir. Giovanni Vianini, Milano, Italia, www.cantogregoriano.it