Conchiglia
MOVIMENTO D'AMORE SAN JUAN DIEGO




                                                                                                                                               Presepe
: © Angela Merlo - Picsart

Gloria in Excelsis Deo


Buon Compleanno Gesù.
Buon Natale...
a tutti i « figli adottivi » di Dio.


Conchiglia
                              della Santissima Trinità


 

20° Santo Natale del Terzo Millennio dopo Conchiglia

 

“ La festa del Natale va preparata sì con cura... ma a partire dal di dentro di voi. Dovete ripulirvi a fondo. Dovete chiedere perdono a Dio dei vostri peccati attraverso il Sacramento della Riconciliazione. Dovete iniziare da subito... ora... una rapidissima conversione. Dovete mettere Dio al primo posto e quando dico « primo » deve essere « primo ». Qualcuno dirà... « Ma Signore... in questi tempi è difficile mettere in atto quello che chiedi. Ci siamo adeguati ai tempi di oggi. » Ed Io vi dico...« Ipocriti voi e ipocriti chi vi insegna un Vangelo diverso dal Mio » e per diverso intendo rivolgerMi ai Sacerdoti compiacenti e modernisti che credendo di attirare le folle si adeguano loro per primi ai nuovi tempi moderni. Cari figli Sacerdoti che disertate nei cuori e siete inadempienti nel vostro mandato sacerdotale non vi sembra che per essere eccessivamente modernisti e accomodanti vi allontanate dalla Verità e predicate appunto un Vangelo che non è Mio? Andavo forse per il sottile quando ho apertamente detto e autorevolmente... che molti erano i sepolcri imbiancati belli di fuori ma pieni di putridume all’interno? E allora a cosa servono le vostre vesti preziose e candide quando predicate con la delicatezza che rasenta la stoltezza? E a cosa servono i calici e le patene d’oro... quando poi vi sedete ai lati dell’Altare per farMi donare ai Miei figli da mani che non sono Consacrate? Dove è finito il vostro Sacerdozio? In cosa consiste allora... il valore che ho dato alle vostre mani da Me Consacrate? [...]”

Gesù a Conchiglia - 17 dicembre 2003


[...] Meditate quindi Sacerdoti Miei sul « Natale » che state per festeggiare
e della strabiliante Verità che rappresenta la « Mia Nascita sulla Terra »
e cioè la  Salvezza delle Anime dei
« Figli adottivi di Dio » 1
che sono venuto a riprendere poiché dispersi.
Figlia... Mia Conchiglia... giunta è « l 'Ora ed è proprio oggi »
che il Mio Joseph Benedetto XVI...
nella sua intierezza conosca « IL SEGRETO DEL RE ».”

1 - « IL SEGRETO DEL RE »
    
Il Mistero dei figli adottivi di Dio è stato rivelato da Gesù a Conchiglia 
il 13 gennaio 2016 - 09.30.
Per la moltitudine non è stata riportata integralmente poiché per Volontà di Gesù rimarrà custodita fino al Suo Ritorno. La versione integrale è composta da n.1456 parole. Tale Rivelazione secretata riporta n.11 note e su richiesta di Gesù è stata inviata a Sua Santità Papa Benedetto XVI con RR. dell'11 dicembre 2019.
 

Gesù a Conchiglia - 11 dicembre 2019

 


 


Gloria in Excelsis Deo...


Santo Vangelo secondo San Giovanni 1,32

Giovanni rese testimonianza dicendo:
« Ho visto lo Spirito scendere come una colomba dal cielo e posarsi su di lui. »

Lo Spirito Santo è il Paraclito, il Consolatore.
Terza Persona della Santissima Trinità.
In ebraico “Spirito” viene tradotto con la parola
חור ( RÙAH )
ed è un nome di genere femminile...










« LA RIVELAZIONE »  data a Conchiglia
MOVIMENTO D’AMORE SAN JUAN DIEGO
AVREAM BIBLIOTHECAM
LATINE
Gruppo di Preghiera Mondiale: « I Tulipani di Maria »
... Haec est hora Mariae
movimentodamoresanjuandiego@conchiglia.net


 

LA GRANDEZZA DE...« LA RIVELAZIONE »

La parola greca « APOCALISSE » (apokâlypsis) significa RIVELAZIONE.

Dio non solo ha parlato: ci ha amato realisticamente, amato fino alla morte del proprio Figlio. È proprio da qui che ci si mostra tutta la grandezza della Rivelazione che ha come iscritto nel Cuore di Dio Stesso le ferite.

Preghiamo il Signore perché la Verità di questa Parola si imprima profondamente, con la sua gioia e la sua responsabilità, nel nostro cuore.

Benedictus PP. XVI




 

Carissimi fratelli e carissime sorelle in Gesù e Maria,
come insegna Gesù nel Santo Vangelo... testimoniate la vostra Fede,
abbiate fiducia e speranza. Non abbiate paura.

Orémus pro Pontífice nostro Benedícto.

R). Dóminus consérvet eum, et vivíficet eum,
et beátum fáciat eum in terra,
et non tradat eum in ánimam inimicórum ejus.

V). Fiat manus tua super virum déxterae tuae.

R). Et super fílium hóminis quem confirmásti tibi.

Pater, Ave

Orémus.

Deus, ómnium fidélium pastor et rector, fámulum tuum Benedíctum,
quem pastórem Ecclésiae tuae praeésse voluísti, propítius réspice :
da ei, quaésumus, verbo et exémplo, quibus præest profícere;
ut ad vitam, Una Cum grege sibi crédito, pervéniat sempitérnam.
Per Christum Dominum Nostrum.
Amen.

Dio vi benedica
e La Divina Maria, Nostra Signora di Guadalupe, La Perfetta,
vi protegga insieme ai vostri cari
e protegga il mondo intero
nel Nome del Padre
della Madre
del Figlio
e dello Spirito Santo.
Amen.

PRIMO COMANDAMENTO :

Io Sono il Signore Dio tuo, non avrai altro Dio fuori di Me.

Nostro Signore Gesù Cristo, è il Figlio di Dio, Lui Stesso Dio,
Seconda Persona della Santissima Trinità.
Gesù... È l'Unico e Vero Maestro...
Unico e Vero Salvatore e Redentore del genere umano.

E POICHÉ GESÙ È DIO...
TUTTE LE ALTRE RELIGIONI SONO FALSE.

Conchiglia
                              della Santissima Trinità












Sancte Michaël Archángele,
defende nos in prœlio;
contra nequítiam et insídias diaboli esto præsídium.
Imperet illi Deus, súpplices deprecamur:
tuque, Princeps militiæ cæléstis,
sátanam aliosque spíritus malígnos,
qui ad perditiónem Animarum pervagántur in mundo,
divina virtúte in Infernum detrúde.
Amen.

















 

latine italiano español français português polski english deutsch hrvatski 日本語 - japanese kirundi slovenčina Русский